L’arte di illustrare Tolkien a Sentieri Tolkieniani


La mostra dello opere realizzate dallo storico illustratore delle copertine di Tolkien edite da Rusconi tra il 1970 e il 1990. Un evento che ha toccato diverse città italiane, unico nel suo genere promosso dall’Associazione Collezionisti Tolkieniani Italiani. Adesso è il turno di Torre Pellice che ospiterà questa mostra all’interno di Sentieri Tolkienaini 2015.

mostra cridal 2015 è l’anno in cui ricorre il 60° Anniversario della pubblicazione di The Return of the King che assieme a The Fellowship of the Ring e The Two Towers, pubblicati nel 1954, completa l’opera maggiore scritta dall’autore inglese John Ronald Reuel Tolkien, The Lord of the Rings.

Ma è anche un anno importante per i lettori e gli appassionati italiani di J.R.R. Tolkien giacché ricorrono il 45° Anniversario della prima edizione italiana in volume unico de Il Signore degli Anelli (Rusconi, 1970) e il 60° Anniversario del viaggio che Tolkien tenne in Italia nell’agosto 1955 accompagnato dalla figlia Priscilla.

Alla pubblicazione del Signore degli Anelli sono legati nomi quali Alfredo Cattabiani, all’epoca direttore editoriale della neonata Casa editrice milanese fondata da Edilio Rusconi, la traduttrice Vittoria Alliata di Villfranca, il curatore Quirino Principe, il prefatore Elémire Zolla e soprattutto chi trasformò, con maestria, le parole di Tolkien in immagini per le sovraccoperte: Piero Crida.

Dal 1970 le opere di J.R.R. Tolkien sono entrate nel cuore di milioni di lettori italiani e intere generazioni. Tutti hanno utilizzato le copertine del maestro Crida come porta di accesso a quella Terra di Mezzo esplorata, ammirata e soprattutto amata.

Quarantacinque anni dopo, per la prima volta in Italia in un evento mai organizzato prima d’ora, molte delle illustrazioni realizzate da Piero Crida e utilizzate da Rusconi per le copertine dei libri di Tolkien, assieme a diverse prime versioni inutilizzate, troveranno posto in una Mostra davvero unica che accompagnerà lettori e appassionati in un viaggio meraviglioso tra ricordi e suggestioni.

Durante il 2015 sarà possibile ammirare oltre quaranta tavole originali, e di queste più della metà assolutamente inedite, realizzate da Piero Crida e finalmente svelate al grande pubblico. Un’anteprima delle opere la trovate sul sito dell’evento Piero Crida: l’Arte di illustrare J.R.R. Tolkien.

 

Piero Crida inoltre farà due sessioni autografi entrambe presso la sala mostre di via Alfieri: sabato 26 settembre dalle 16:30 e domenica 27 dalle 18.