Il Signore degli Anelli: il parere di Sean Astin

Come ormai saprete, da giorni si parla delle trattative in corso tra Warner Bros. Tolkien Estate e gli Amazon Studios per il riadattamento televisivo de Il Signore Degli Anelli.

Anche Sean Astin, interprete di Sam Gamgee nella trilogia di Peter Jackson nonchè star de I Goonies e nel recente Stranger Things 2, ha voluto esprimersi sulla questione durante lo show Up All Afternoon with Kyle Anderson.

Il nostro Sam ha confessato che da almeno 15 anni , poco dopo l’uscita de La Compagnia dell’Anello quindi, continuava a dire che “forse dopo 12 anni dall’uscita de Il Signore Degli Anelli potrebbe essere rifatto”.

Quando gli venne chiesto se avrebbe considerato di reintepretare la spalla di Frodo, ha ammesso di non averci nemmeno pensato.

Sto portanto con me l’immagine di Samwise per Il Signore Degli Anelli di Peter Jackson. Quando ho saputo della questione Amazon, non mi è nemmeno venuto in mente. Ho solo pensato “Come sarà vedere il prossimo Sam in quel contesto?” Penso sia un’idea intrigante, ma il diavolo si cela nei dettagli. Come lo faranno? E chi?

Secondo l’attore, una serie basata su Il Signore Degli Anelli sarebbe un caposaldo per Amazon.

Sean ha inoltre aggiunto che oltre a un remake o adattamento dei libri di J.R.R. Tolkien o dei film di Peter Jackson, la serie potrebbe esplorare più aspetti della Terra di Mezzo ed espanderne il mythos.

Le Miniere di Moria sono citate ne Il Signore degli Anelli e scommetto che avete passato un po’ di tempo con loro anche nella trilogia de Lo Hobbit, ma non con la cultura dei nani delle miniere. Sarei felice di vedere almeno 5 ore di quello

Siete d’accordo con Sean Astin, il caro Sam Gamgee? Lasciateci un commento!

Di questo e tanto altro parleremo in diretta su Radio Brea  Giovedì 9 Novembre 2017 alle 20:30. Ospite con noi Andrea Francesco Berni, fondatore di BadTaste.it

Fonte: BadTv.it - Variety

Andrea Giliberto

Infermiere di professione, Andrea è l’attuale presidente dell’Associazione Sentieri Tolkieniani, nonchè una delle voci di Radio Brea.
Appassionato di videogame, musica metal e serie tv, passa il tempo libero esplorando Skyrim, ascoltando Nightwish e sognando di razziare con Ragnarr Loðbrók.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: