Il Signore degli Anelli: Andy Serkis non intende reinterpretare il ruolo di Gollum

È ormai passato qualche mese dall’annuncio dell’accordo fra Tolkien Estate e HarperCollins con gli Amazon Studios per lo sviluppo di una serie televisiva incentrata su Il Signore degli Anelli, ma al momento le notizie in merito scarseggiano.

Ciononostante, gli attori che hanno partecipato alle due trilogie dirette da Peter Jackson non mancano di dire la loro in merito. È il caso di Andy Serkis, interprete di Gollum, che durante un’intervista rilasciata a ScreenCrush non ha lasciato dubbi riguardo un suo eventuale ritorno:

Oh cielo, non ho idea di cosa si tratti, davvero. Voglio dire, sembra incredibile, ma non mi vedo a prenderne parte. Non penso che lo vorrebbero – penso sarà un fresco nuovo approccio a tutto, quindi non penso di immaginarmi vicino a questa cosa.

Al commento dell’intervistatore “penso che abbiamo visto la maggior parte della backstory di Gollum nei film” l’attore ha commentato: “decisamente, credo”.

Pertanto non ci sono dubbi in merito, Andy Serkis non è affatto dell’idea di tornare nei panni di Gollum per questa nuova serie tv.

Cosa ne pensate?

Commenteremo ulteriormente la notizia su Radio Brea, in diretta il 15 Febbraio 2018 (oggi) dalle 20:30 su www.radiobrea.net o www.spreaker.com/sentieritolkieniani


Leggi anche:
Il Signore degli Anelli: siglato l’accordo con Amazon!
Il Signore Degli Anelli: Ian McKellen:non sono troppo vecchio!


Fonti: BadTv.it ScreenCrush.com

Andrea Giliberto

Infermiere di professione, Andrea è l'attuale presidente dell'Associazione Sentieri Tolkieniani, nonchè una delle voci di Radio Brea. Appassionato di videogame, musica metal e serie tv, passa il tempo libero esplorando Skyrim, ascoltando Nightwish e sognando di razziare con Ragnarr Loðbrók.

Andrea Giliberto has 52 posts and counting. See all posts by Andrea Giliberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: