gli ospiti di st2017

Ilaria Stagni
Doppiatrice, direttrice del doppiaggio e dialoghista italiana.

Ilaria Stagni è nota per interpretazioni, al doppiaggio, di bambini maschi. Infatti tra i personaggi da lei doppiati ci sono Bart Simpson della serie animata I Simpson, Macaulay Culkin in Mamma Ho Perso L’Aereo e Barret Oliver ne La Storia Infinita.

Noi di Sentieri Tolkieniani però la associamo alla bella e forte Eowyn, nipote di re Theoden, interpretata da una magnifica Miranda Otto nei film Le Due Torri  e Il Ritorno Del Re della trilogia cinematografica de Il Signore Degli Anelli diretta dal regista premio Oscar Peter Jackson.

 

Barbara Sanguineti
È laureata in lettere moderne. Da sempre appassionata di fantasy, ha vinto nel 1995 il premio Silmarillion indetto dalla Società  Tolkieniana Italiana per il miglior racconto ispirato al mondo di Tolkien. È autrice di uno dei saggi compresi nel volume Tolkien e i Classici, dedicato al raffronto fra Tolkien e Leopardi. Collabora attivamente con l’AIST (Associazione Italiana Studi Tolkieniani).

 

 

Chiara Nejrotti

Già ospite in diverse edizioni di Sentieri Tolkieniani, insegna filosofia e scienze umane alle scuole superiori. È autrice di diversi saggi su Tolkien in raccolte e riviste tra cui ricordiamo in particolare Dee e Regine, sulla figura femminile in Tolkien.

 

 

 

Paolo Gulisano

Affezionato della nostra manifestazione e socio onorario di Sentieri Tolkieniani.Paolo Gulisano è un commentatore italiano di Tolkien della prima ora. Sono incalcolabili i contributi, i saggi e i libri che ha scritto sul creatore della Terra di Mezzo. Su tutti ricordiamo: Tolkien – Il Mito e la Grazia, La Mappa del Silmarillion, La Mappa del Signore degli Anelli e La Mappa de Lo Hobbit.

 

 

 

Daniele OrmezzanoÈ conservatore al museo di Scienze Naturali di Torino. Appassionato di Tolkien fin da giovane, lo legge e lo approfondisce. Ormezzano è insostituibile ormai per Sentieri Tolkieniani. Infatti ha tenuto per noi conferenze, approfondimenti, guide nel percorso tematico della Terra di Mezzo ed è stato curatore dei testi della mostra I Popoli della Terra di Mezzo.

 

 

Emanuele Manfredi

Nasce a Torino il 10 agosto 1972. La sua passione per il disegno si manifesta sin dall’adolescenza e nonostante gli studi e poi il lavoro lo portino a percorrere altre strade, Emanuele persegue da autodidatta gli studi sulle tecniche di disegno e illustrazione. Nel 1992, durante la sua prima Lucca, conosce i ragazzi dello staff di “2700”, una serie fantasy molto innovativa. La collaborazione dura alcuni anni riscuotendo buon successo. In questo stesso periodo collabora anche ad altri progetti tra i quali la miniserie “Vorodin”, un fantasy di ambientazione russa, che utilizzava i personaggi creati da Renato Genovese tra i quali Grog, l’attuale mascotte di Lucca Games. Nel 1998, in occasione dell’ostensione della Sindone, la casa editrice “Lo scarabeo” pubblica una storia a fumetti dal titolo “La Sindone, una storia lunga 2000 anni”. Qui, seppur molto giovane, Manfredi partecipa all’albo che vanta il contributo di importanti autori come: Toppi, Alessandrini, DeAngelis, Trevisan e Capitanio. L’anno successivo inizia una nuova avventura per Manfredi che, insieme a tre suoi colleghi e amici, fonda la casa editrice “Edizioni Orione”. Manfredi firma i soggetti e la creazione delle testate della edizione Orione come Ares e Walords, Klaus il principe dei non morti e Harmoran. In questo ultimo periodo approfondisce alcuni progetti legati al mondo militare precedente all’unità d’Italia, ma il fantasy e il fumetto rimangono la sua grande passione: sperimenta nuovi usi del colore e cambia i supporti il fantasy si trasferisce su tela. Partecipa e collabora con le attività delle nostra associazione da alcuni anni.

Lucia Simonis

Nata a Torino dove attualmente vive e lavora come illustratrice. Diplomatasi maestra d’arte di moda e costume nell’85 completa la formazione come fumettista presso l’Atif di Torino nell’anno successivo. Per 12 anni ha lavorato per la rivista Susanna creando e realizzando disegni per ogni supporto (carta, vetro, ceramica, legno), per diverse utilità, (schemi punto croce,,pitture murali, eccetera) con soggetti di ogni genere (baby, animali, fiori, paesaggi). Ha illustrato libri per la scuola dai 3 ai 6 anni. Attualmente si dedica per passione e per lavoro ad illustrazioni fantasy.

 

Luisa Paglieri

Docente di lingua e letteratura inglese, è autrice di vari saggi e racconti. Ricordiamo in particolare la sua collaborazione al testo Creature dell’Impossibile e a Tolkien e i Classici a cui ha partecipato con un saggio sul rapporto tra Tolkien e Shakespeare.

 

Manuel Marras

Laureato in scienze religiose, insegna nelle scuole medie e collabora con il giornale locale Vita Diocesana Pinerolese. È socio fondatore dell’Associazione Culturale Sentieri Tolkieniani ed è una delle voci di Radio Brea, webradio ufficiale di Sentieri Tolkieniani.