Il Signore degli Anelli on Prime: ecco la sinossi

Questa notte TheOneRing.net ha svelato la sinossi ufficiale della nuova serie tv di Amazon Studios dedicata alle opere di Tolkien, dando alcune conferme riguardo ad ambientazione e personaggi.

Eccovi la traduzione:

L’imminente serie degli Amazon Studios porta sugli schermi per la prima volta le eroiche leggende della favolosa Seconda Era della storia della Terra di Mezzo. Questa epica storia è ambientata migliaia di anni prima degli eventi de Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli di J.R.R.Tolkien, e porterà indietro gli spettatori a un’era in cui grandi poteri furono forgiati, regni sorsero e caddero in rovina, improbabili eroi vennero messi alla prova, la speranza era appesa al più sottile dei fili, e il più grande villain che sia mai uscito dalla penna di Tolkien minacciava di ricoprire tutto il mondo d’oscurità. Iniziando in un periodo di relativa pace, la serie segue un insieme di personaggi, sia familiari sia nuovi, mentre si confrontano con il ritorno a lungo temuto del male nella Terra di Mezzo. Dalle profondità più buie delle Montagne Nebbiose, alla maestosa foresta della capitale elfica di Lindon, all’isola mozzafiato del regno di Numenor, ai più lontani confini della mappa, questi regni e questi personaggi lasceranno delle eredità che vivranno a lungo dopo la loro scomparsa.

Si tratta quindi di un’ultima conferma che la serie sarà ambientata nella Seconda Era, migliaia di anni prima, dove pochi personaggi conosciuti ne Lo Hobbit e ne Il Signore degli Anelli erano già presenti, come Elrond e Galadriel (la quale ricordiamo verrà interpretata da Morfydd Clark).

La sinossi arriva nei giorni in cui stanno per ripartire le riprese in Nuova Zelanda.

 

Fonte: TOR.N

Michele Olocco

Diciassettenne appassionato di Tolkien che vuole condividere la propria passione con tutti collaborando con l'Associazione Culturale Sentieri Tolkieniani

Michele Olocco has 3 posts and counting. See all posts by Michele Olocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: