Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere – Svelato titolo e teaser della serie Amazon!

A sorpresa oggi i canali ufficiali di Amazon Prime Video e The Lord of the Rings on Prime hanno svelato il titolo della serie in arrivo il 2 Settembre 2022 con un teaser title reveal:

La serie si intitolerà quindi The Lord Of The Rings: The Rings Of Power (Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere), titolo che come hanno detto gli showrunner J.D. Payne & Patrick McKay nel comunicato stampa ufficiale, da degli indizi su cosa si vedrà al suo interno:

‘Il titolo completo della serie televisiva è stato rivelato oggi, e i fan di J.R.R. Tolkien non mancheranno di comprendere il significato dietro al sottotitolo, anticipando una storia epica che accomuna i maggiori eventi della Seconda Era di Tolkien: la forgiatura degli iconici anelli.

Questo è un titolo che immaginiamo possa vivere sul dorso di una copertina di fianco agli altri classici di J.R.R. Tolkien. Gli Anelli del Potere uniscono le maggiori storie della Seconda Era della Terra di Mezzo: la forgiatura degli anelli, l’ascesa del Signore Oscuro Sauron, l’epica storia di Numenor, e l’Ultima Alleanza tra Elfi e Uomini. Finora il pubblico ha visto sullo schermo solo la storia dell’Unico Anello, ma prima che ce ne fosse uno, ce n’erano diversi… e siamo emozionati di condividere la storia di tutti loro.’

Di seguito ci sono la versione italiana senza la voce narrante e il video di presentazione del titolo in tutte le lingue:

Dietro le quinte de Gli Anelli del Potere

 

 

Grazie al dietro le scene di IGN e alle foto di TheOneRing.Net scopriamo che il teaser è stato girato dal regista Klaus Obermeyer, il consulente per gli effetti speciali Douglas Trumball e il supervisore degli effetti speciali Lee Nelson, riprendendo la realizzazione fisica del logo da parte di Landon Ryan, che commenta:

‘Molto dell’arte riguarda la sperimentazione e i materiali e utilizzare i materiali in un modo per cui non sono stati davvero progettati e vedere dove sono i limiti. Con questo progetto c’è stata la libertà di fare cose che non faresti in un mondo normale, perchè non hanno senso. Ma in questo il senso era ottenere un certo aspetto o una certa sensazione.

E’ stato un grande piacere vedere la visione di Klaus e pensare ai modi per aiutarlo a ottenere ciò che stava cercando. La sperimentazione e la volontà di provare cose differenti è stata molto divertente. Sono davvero grato di aver potuto sperimentare col metallo in questo modo. Perchè è questo il mio mondo. Faccio colare il metallo ogni giorni ed è un nuovo modo di comprenderlo.’

Douglas Trumbull, candidato agli Oscar per 2001: Odissea nello Spazio, Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo e Blade Runner, parla invece del materiale:

‘Avevamo tutti in testa l’idea di un metallo fuso splendente -così che non ci sia dubbio che ciò che stai guardando sia metallo bollente. Ciò che avevamo concordato era di mischiare alcuni di questi metalli per ottenere un certo colore e una certa lucentezza. Era una combinazione di bronzo e alluminio.’

Cosa ne pensate? Vi piace il titolo?

Fonti: TheOneRing.Net, IGN, Amazon Prime Video

Michele Olocco

Diciassettenne appassionato di Tolkien che vuole condividere la propria passione con tutti collaborando con l'Associazione Culturale Sentieri Tolkieniani

Michele Olocco has 8 posts and counting. See all posts by Michele Olocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.