The War of the Rohirrim, ecco la data d’uscita

Variety ha annunciato che The Lord of the Rings: The War of the Rohirrim, il film d’animazione originale di New Line Cinema e Warner Bros. Animation, uscirà il 12 aprile 2024.

Il film esplorerà la storia del re di Rohan Helm Mandimartello e la creazione del Fosso di Helm, circa 200 anni prima de Lo Hobbit.

Sarà Kenji Kamiyama (Ghost in the Shell: Stand Alone Complex, Eden of the East, Star Wars: Visions “The Ninth Jedi”, Blade Runner: Black Lotus) a dirigere lo studio d’animazione Sola Entertainment (Blade Runner: Black Lotus, Ghost in the Shell: SAC_2045, Blade Runner: Black Out 2022, Tower of God) che si occuperà di animare la sceneggiatura di Phoebe Gittins e Arty Papageorgiou basato su uno scritto di Jeffrey Addiss (Dark Crystal) e Will Matthews (Dark Crystal).

Oltre a questi nomi nuovi ci sono molte vecchie conoscenze dai film di Peter jackson a partire da Philippa Boyens (co-sceneggiatrice delle trilogie) è produttore esecutivo, mentre il team creativo comprende Richard Tayolr (vincitore degli Oscar per trucco, costumi e effetti visivi per Il Signore degli Anelli), John Howe (concept artist delle trilogie) e Alan Lee (vincitore dell’Oscar per la migliore scenografia per Il Ritorno del Re).

Il cast vocale è ancora sconosciuto, ma dovrebbe essere annunciato presto. Intanto Jason DeMarco (produttore) annuncia su Twitter la partecipazione della Weta e sottolinea che l’animazione del film, che conferma uscirà nei cinema, sarà in 2D.

Concept art di The War of the Rohirrim da Variety

Le parole di Boyens, Kamiyama e Emmerich

“Sono sbalordita dal talento creativo che si è unito per dare vita a questa storia epica e commovente, dalla maestria di Kenji Kamiyama a un cast davvero stellare.”

dice Philippa Boyens, mentre il presidente di Warner Bros. Pictures Group Toby Emmerich commenta:

“I film de Il Signore degli Anelli hanno portato il capolavoro di Tolkien a nuovi livelli cinematografici e hanno ispirato una generazione. È un dono poter rivisitare la Terra di Mezzo con molti degli stessi visionari creativi e il talentuoso Kenji Kamiyama al timone. Questo sarà un ritratto epico diverso da qualsiasi cosa il pubblico abbia mai visto”.

Durante un’intervista a Akiba-Souken Kenji Kamiyama ha commentato così il suo lavoro sul film:

“Prima di tutto, l’esistenza della versione live-action de “Il Signore degli Anelli” creato dal lavoro originale di J.R.R. Tolkien e il regista Peter Jackson è straordinaria. Per Hollywood, non esiste una politica nazionale per l’industria cinematografica, ma è diventata un’industria centrale della regione”.

“Sento che la piccola scala dell’animazione giapponese sia valida, e che ha una dimensione diversa dalla produzione cinematografica “vera”(live action). Tuttavia, lavorare a “The Lord of the Rings: The War of the Rohirrim” ha la difficoltà e il divertimento che mi fanno capire cose come ‘probabilmente Hollywood sta facendo film come questo”

“È completamente diverso dal lavorare su altri progetti. Poiché ci stiamo concentrando sul renderlo come “intrattenimento”, è possibile creare opere che garantiscano un certo livello di qualità a seconda della scala del budget e del personale. Si discute molto sulla sceneggiatura, il processo è simile alla costruzione di uno stadio o di un ponte. Penso che “The Lord of the Rings: The War of the Rohirrim” creerà un nuovo livello di produzione dell’animazione”.

 

Fonti: Variety, TheOneRing.Net, Akiba-Souken, Spiral Curse DeMarco

Michele Olocco

Diciassettenne appassionato di Tolkien che vuole condividere la propria passione con tutti collaborando con l'Associazione Culturale Sentieri Tolkieniani

Michele Olocco has 8 posts and counting. See all posts by Michele Olocco

2 thoughts on “The War of the Rohirrim, ecco la data d’uscita

  • Febbraio 15, 2022 in 3:17 pm
    Permalink

    Che dire…. Nel duemila ventiquattro? E chi riesce ad aspettare!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.